Vorrei comprare una casa nuova…

postato in: Comprare casa | 0
Casa nuova

Visti i segnati provenienti dal mercato, potrebbe essere il momento di comprare una casa nuova.

Dopo anni di stagnazione delle compravendite e di continuo calo dei prezzi, i dati forniti dall’ISTAT fanno pensare a una ripresa e segnalano il primo incremento dei prezzi delle abitazione dal 2011.

Come dobbiamo muoverci però nella scelta? La prima regola è mantenere sempre un’adeguata cautela e valutare l’investimento con attenzione.

E’ vero che se si compra la prima casa, la nostra scelta è spesso guidata da una spinta emotiva o da fattori personali che nulla hanno a che vedere col mercato, ma è sempre bene fare una accurata analisi per mettere a confronto costi e benefici anche per eventuali prospettive future.

Ci sono domande che dobbiamo porci, anche se alla fine dovessimo decidere di comprare un appartamento molto costoso solo perché ha uno splendido terrazzo che ci ha conquistato a prima vista!

Quanto vale la casa che vorrei acquistare?

Se si compra al giusto prezzo, difficilmente in futuro ci si pentirà.

Innanzitutto è importante sapere con certezza le dimensioni dell'appartamento, che spesso vengono un po’ gonfiate dal venditore; in secondo luogo una perizia di un tecnico esterno vi aiuterà a capire il giusto range di prezzo entro cui muovervi per la proposta di acquisto.

Ci sono costi straordinari che dovrò affrontare quando la casa sarà mia?

Facciamo anche attenzione ai costi non evidenti.

E’ importante capire se l’appartamento richiede opere straordinarie sulla muratura o sugli impianti, oppure se sono necessari interventi per adeguamenti normativi. La stessa analisi va inoltre fatta sull’intero edificio, poiché può capitare che nel breve periodo il condominio debba affrontare costi rilevanti non ancora deliberati dall'assemblea. Tutto questo va verificato in modo da tenerne conto nella scelta o nella definizione del prezzo.

Sono previsti interventi di rilievo nelle aree vicine?

I cambiamenti nel quartiere possono avere impatto anche sulla vostra casa.

Può succedere che una variazione della viabilità aumenterà il traffico e la rumorosità della strada, che una modifica dell’area ridurrà la possibilità di parcheggiare oppure ancora che una nuova costruzione limiterà la visibilità dalle vostre finestre. Potrebbero non essere elementi per cui decidere di rinunciare all’acquisto, ma certamente di cui è bene essere a conoscenza.

 

Questi sono solo alcuni degli aspetti da considerare che in genere rientrano nel check-up immobiliare preventivo alla proposta di acquisto. Fate sempre una minuziosa analisi tecnica, amministrativa ed estimativa per essere certi di scegliere la casa nuova giusta per noi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.